Maternatura

Risciacquo Acido al Geranio

€15,90

Bestseller amatissimo!

Risciacquo finale per capelli, agli acidi della frutta, già pronto all’uso.

Per avere capelli morbidi e lucidi bisogna “richiuderle”, se non usiamo balsami o trattamenti successivi le squame rimangono aperte e il capello quindi rimane crespo. Inoltre i residui di calcare (a Torino l’acqua è super calcarea!) si depositano sui capelli e li lasciano ruvidi e opachi. Ci viene in aiuto un nuovo passaggio velocissimo, pre asciugatura: il risciacquo acido, ovvero un risciacquo non calcareo.

Molti lo fanno con l’aceto di mele. Noi vi diamo la versione già pronta, spray, arricchita di acidi della frutta. Dopo aver usato lo shampoo e il balsamo preferiti entra in gioco questo prodotto di Maternatura che chiude le squame del capello rendendolo più lucido e sano. Non unge non fa strato e non appesantisce nessun tipo di capello anche quello grasso e fine. Bastano pochi secondi prima dell’asciugatura per un effetto immediato. Il profumo è leggero, di geranio, e svanisce velocemente. Se anche con i balsami e le maschere i capelli sono sempre crespi provate questa nuova strada!

Post lavaggio per tutti i tipi di capelli che cercano semplicemente più luminosità e morbidezza.

Per capelli spenti, opachi, elettrizzati e crespi, ma anche capelli colorati, decolorati, sciupati da trattamenti aggressivi.

potrebbe piacerti anche

perfetto insieme a

Erboristeria con salotto a 65 passi dalla mole antonelliana

Da 12 anni selezioniamo oggetti come riti di gioia e bellezza.

Con una candela vi portiamo in un campo di lavanda, troviamo insieme il detergente viso perferito, scegliamo uno smalto color tramonto, proviamo perla prima volta uno smudge di rose, “le avete sempre le caramelline alla violetta?” Sempre.

Crediamo che negli odori si possano custodire ricordi, che la consistenza di una crema ci regali il presente, che in certi sapori ci abitino intere famiglie.

Melissa è un negozio fisico che spedisce sacchetti con il fiocco in tutta Italia. 

Siamo in quattro a consumare il pavimento di cementine: Giulia, Laura, Lia e Valeria.

Proviamo tutto prima di metterlo sugli scaffali, per capire se ci fa innamorare, per potervelo raccontare.

Maggio

Seguici su Instagram